territorio

 

L’Hotel Sansicario Majestic è nel comprensorio sciistico internazionale della Vialattea.

Formato da 7 località piemontesi dell'Alta Val Susa (Oulx, Cesana, Claviere, Sansicario, Sauze d'Oulx, Pragelato e Sestriere) e dalla località francese di Monginevro, il comprensorio sciistico internazionale della Vialattea è il maggiore dell'Italia nord-occidentale. È stato sede di prestigiosi eventi sportivi internazionali, quali la Coppa del Mondo 2015-16 (il 10 e l’11 dicembre 2016 un gigante e uno slalom speciale sulla pista Kandahar Slalom Giovanni A. Agnelli); i XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006; la Coppa del Mondo di Sci (dal 1967); la Coppa del Mondo di Snowboard; i Campionati Mondiali di Sci Alpino (1997) e, nel 2020, la Coppa del Mondo femminile di Sci Alpino, con un gigante e uno slalom parallelo sulle piste del Sestriere.

 

I 400 Km di piste di ogni grado e livello (7 verdi, 80 blu, 120 rosse e 42 nere), tutte collegate sci ai piedi, e i 70 impianti di risalita posti tra 1.380 e 2.800 metri di altitudine ne fanno la meta ideale per gli amanti dello sci.

 

Negli orari di apertura delle piste è disponibile un servizio navetta che collega l’Hotel agli impianti (circa 500 m e 3 minuti di percorrenza) e al centro commerciale. Disponibili depositi sci gratuiti con armadietto riservato vicino agli impianti e Luxury Skibox (a pagamento) a pochi metri dalle piste. Per maggiori informazioni visita il sito del comprensorio: www.vialattea.it.

Scarica pdf ski map della vialattea 

 

I servizi sono in linea con norme e protocolli nazionali vigenti, verranno aggiornati costantemente, ove necessario, al fine di garantire la sicurezza di tutti.

Sansicario majestic hotel piemonte territorio
CESANA TORINESE E LE SUE SUGGESTIVE FRAZIONI 4,5 km - ½ giornata

 

Cesana Torinese è situata a circa 90 km da Torino e a 10 km dal confine francese, in Alta Valle Susa, a 1354 metri di altitudine, ai piedi del Monte Chaberton. Nel 2006 la città è stata una delle sedi di gare delle Olimpiadi Invernali di Torino. Il suo centro storico è costituito da un primo nucleo sorto intorno alla chiesa parrocchiale e da un secondo che si snoda lungo la via pedonale su cui si affacciano palazzi ottocenteschi e negozi. Le origini di Cesana Torinese risalgono addirittura all'Alto Medioevo. Infatti, attraverso una ricognizione delle sue numerose frazioni e borgate è possibile riscoprire i segni della storia, dell'arte, delle tradizioni e di un patrimonio di culture, di antichi e nobili mestieri. Cesana Torinese è, inoltre, il punto di partenza per effettuare diverse escursioni, al fine godere delle bellezze naturalistiche della montagna e delle sue frazioni medievali, ricche di storia e cultura, tra cui segnaliamo: Bousson, Thures etc.

 

 

 

BRIANÇON E CASINÒ 25 km - 1 giornata

 

Situata a 1325 metri s.l.m., è la seconda città più alta d'Europa e una delle località più piacevoli da visitare in tutto il versante alpino francese. Sorge alla confluenza della valle dei fiumi Guisane e Cerveyrette e presenta un centro storico incantevole, con le strade interne ricche di piccole botteghe, mentre la cinta muraria medievale le conferisce un aspetto di fortezza. Di grande attrazione gode anche il Casinò di Briançon, con Slot machine, giochi da tavolo, bar, ristorante, intrattenimento per una serata all’insegna della fortuna!

 

 

 

PARCO NATURALE DEL GRAN BOSCO DI SALBERTRAND 30 km - ½ giornata

 

Il Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand si estende per 3775 ettari, dai 1000 m del fondovalle ai 2700 dello spartiacque con la Val Chisone, sui comuni di Chiomonte, Exilles, Oulx, Salbertrand, Sauze d'Oulx, Pragelato, Usseaux. Istituito nel 1980 principalmente per proteggere la rigogliosa vegetazione, il Parco è occupato per il 70% da boschi e per il rimanente 30% da pascoli e praterie di alta quota. Le oltre 600 specie vegetali censite creano una varietà di ambienti con una fauna anch'essa particolarmente ricca: circa 80 specie di uccelli nidificanti e 21 specie di mammiferi, tra le quali dominano cervi, caprioli e camosci. All’interno del Parco, visitabile con l’ausilio di esperte guide e per itinerari semplici o per esperti, è presente l’Ecomuseo: un grande ed avvincente percorso-scoperta che si sviluppa tra borgo di Salbertrand ed area protetta e si propone come strumento di ricerca, di testimonianza della memoria storica e delle tradizioni, di sviluppo territoriale.

 

 

 

FORTE DI FENESTRELLE 33 km - ½ giornata

 

Il Forte di Fenestrelle per le sue dimensioni e il suo sviluppo lungo tutto il fianco sinistro della valle è anche detta la grande muraglia piemontese. E’ costituito da 3 complessi fortificati: il San Carlo, il Tre Denti e il Delle Valli, uniti da un tunnel al cui interno corre la scala coperta più lunga d’Europa, con ben 4.000 gradini. Possiede una superficie di 1.350.000 mq di compendio e una lunghezza di 3 Km distribuita su 650 m di dislivello.

 

 

 

torino 91 km - 1 giornata

 

Torino è una città dall'architettura maestosa, dall'aspetto molto elegante, nel 2006 sede delle Olimpiadi invernali. La Mole Antonelliana è il monumento simbolo della città, che ospita oggi il museo nazionale del cinema, il principale d’Europa. Percorrendo le ampie strade fino al fiume Po è possibile ammirare i signorili palazzi, le gallerie e importanti chiese, fra cui: il Palazzo Reale; la rinascimentale Cattedrale di San Giovanni Battista del XV secolo, dove è custodita la Sacra Sindone; il Museo Egizio (il secondo più importante al mondo dopo quello del Cairo); la Galleria Sabauda (significativa raccolta di dipinti); Palazzo Carignano (progettato da Guarini e sede del primo Parlamento italiano) e l'imponente Palazzo Madama. La città offre anche tante opportunità per lo shopping e il tempo libero: le grandi firme si possono trovare nei lussuosi negozi di Via Roma, che offrono un’ampia scelta di librerie, negozi di antiquariato, scarpe, vinerie, gastronomie e cioccolaterie storiche, dove si possono acquistare i tipici gianduiotti. Uno dei mercati più famosi è quello che si svolge a Porta Palazzo, subito vicino vi è il Balon, l’antico e storico mercato delle pulci.