territorio

 

Ci troviamo in Puglia, a pochi passi dalle splendide città bianche della Valle D’Itria (Locorotondo, Ostuni e Martina Franca a circa 25 km). I soggiorni in Puglia permettono di godere di paesaggi di indiscutibile bellezza, tra mare e campagna: a 30 km i trulli di Alberobello; a 40 km le Grotte di Castellaneta e Putignano. A soli 15 km lo Zoo Safari di Fasano.

TERME DI TORRE CANNE  

Accessibili direttamente dall’hotel, le Terme di Torre Canne, fra le più belle direttamente sul mare, convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale e classificate primo livello Super. Offre cure respiratorie (inalazioni e insufflazioni), fango/balneo terapie, fisioterapia e riabilitazione. È consigliabile prenotare anticipatamente le cure. Per informazioni e prenotazioni www.termeditorrecanne.it o prenota@termeditorrecanne.it. All’interno delle Terme il Bluwellness, che offre trattamenti di bellezza, benessere e abbronzatura. Chiuse la Domenica.

 

 

 

LO ZOO SAFARI DI FASANO 15 km - ½ giornata

 

Lo Zoosafari di Fasano, unito al parco divertimenti Fasanolandia, è meta di gite ed escursioni. Nel parco faunistico (il più grande in Italia) sono ospitate le specie animali dei 5 continenti che vivono liberamente nei confini del Parco e che è possibile osservare, filmare e fotografare nel loro habitat attraversando lo zoo con la propria vettura. Nel parco divertimenti invece: giostre, spettacoli, discoteca, teatro, ristoranti e un interessante delfinario.

 

 

 

cisternino 20 km - ½ giornata

 

Sorge su un gradone calcareo dell’ondulata Murgia di Sud-Est, toccato dalle brezze del vicino Adriatico e circondato dal rigoglio delle campagne, Cisternino gode di una posizione geografica privilegiata e si caratterizza per le sue tipiche case bianche di calce, i vicoli punteggiati di gerani, gli archi, le piccole logge, i fregi in pietra e le scalette che movimentano il suo sorprendente centro storico.

 

 

 

LOCOROTONDO 25 km - ½ giornata

 

Situato nella Valle D’Itria a metà strada tra l’Adriatico e lo Jonio si affaccia Locorotondo, famoso per essere entrato a far parte di un esclusivo Club: quello dei “I Borghi più belli d’Italia”. Di particolare interesse il centro storico che colpisce per il suo insieme grazioso e intimo con le sue caratteristiche case dagli insoliti tetti aguzzi chiamati “cummerse”. Da visitare anche il Palazzo Comunale sede del Comune e dell’Università, nome che nell’antichità si dava al Municipio.

 

 

 

martina franca 26 km - ½ giornata

 

Martina franca è un’elegante cittadina situata a 431 m. di altezza sul livello del mare, adagiata su una delle ultime colline meridionali della Murgia sud-orientale, domina l'incantevole Valle d'Itria, splendida distesa verde biancheggiante di trulli. Di particolare interesse il Centro Storico famoso per essere l’espressione della Arte Barocca con le sue stradine, i suoi bianchi vicoli, i palazzi signorili e le maestose e monumentali chiese. Da visitare il Palazzo Ducale sede del Festival della Valle d’Itria che d’estate coinvolge artisti e visitatori di tutto il mondo, la cattedrale di San Martino e la chiesa del Carmine.

 

 

 

ostuni 27 km - ½ giornata

 

Ostuni conosciuta anche come “città bianca” è una splendida città dominata dalla millenaria colonna terminale della Via Appia e ricca di monumenti come: i castelli Aragonese e Svevo, la chiesa del Cristo di stile romanico, la Chiesa di Santa Maria del Casale, la fontana Tancredi e il tempietto circolare di S. Giovanni al Sepolcro. Da visitare in particolare il museo delle Civiltà Preclassiche delle Murge Meridionali dove è visibile il calco di Delia, la gestante preistorica rinvenuta nel 1991 e risalente a oltre 25000 anni fa. Si può ammirare inoltre il litorale della marina di Ostuni (Riviera dei trulli con le marine di Fasano e Carovigno) che attrae un gran numero di villeggianti per la varietà della costa che si presenta con spiagge sabbiose, macchia mediterranea, insenature e basse scogliere.
 

 

 

polignano 31 km - ½ giornata

 

Celebre per aver dato i natali a Domenico Modugno, a picco sul mare Adriatico, su una superficie di circa 63 Kmq e dalla forma geometrica quasi triangolare, sorge una piccola cittadina, chiamata Polignano a Mare. Dalle antichissime origini, la vecchia Neapolis dista da Bari poco più di 30 Km, verso sud-est. Arabi e Bizantini, Spagnoli e Normanni hanno lasciato tracce incancellabili delle proprie presenze. Di particolare interesse l’Abbazia di San Vito del periodo Normanno, la Via Traiana del periodo romano che congiungeva Roma a Brindisi e gli storici palazzi del periodo feudale del Governatore, del Feudatario e dell’Orologio.

 

 

 

LE GROTTE DI CASTELLANA 40 km - ½ giornata

 

Scoperte dallo speleologo Franco Anelli nel 1938, le grotte di Castellana presentano concrezioni calcaree di rara bellezza. Il percorso turistico si estende per circa 3 chilometri fra luoghi dai nomi suggestivi come Grotta Nera, Corridoio dell'Angelo, Cavernetta del Presepe, Caverna del Precipizio, Laghetto dei Cristalli e Grotta Bianca.

 

 

 

PUTIGNANO E ALBEROBELLO 55 km - 1 giornata

 

Putignano celebre per il suo carnevale e le botteghe dei carpentai che realizzano i "carri" di questa famosa sfilata. Da visitare, il Castello Marchione, la Chiesa madre di S. Pietro e la chiesa di S. Michele risalente al XVI secolo. A 15 chilometri da Putignano, sempre seguendo la Strada Provinciale, si trova Alberobello, con le sue costruzioni straordinarie ed uniche: i Trulli, un patrimonio artistico e culturale di rilevanza mondiale, valorizzato e promosso anche dall'UNESCO.

 

 

 

lecce 90 km - 1 giornata

 

Una città ricca di testimonianze e opere d’arte di epoca romana, medievale e rinascimentale ma Lecce è principalmente una città barocca. Passeggiando per le vie del centro, e non solo, potrete ammirare bellissimi esempi della lavorazione di questa pietra in monumenti, chiese ma anche balconi e terrazze delle abitazioni private: la Chiesa di Santa Maria della Provvidenza, in piazzetta Baglivi, e quella di Santa Maria di Costantinopoli in piazzetta , il cinquecentesco Palazzo Adorno e la Basilica di Santa Croce, simbolo della città e del barocco leccese. Da non perdere Piazza del Duomo in cui il Duomo è solo uno degli imponenti ed importanti edifici e l'Anfiteatro Romano di Lecce che, insieme al Teatro, è la più rilevante testimonianza di epoca romana. Infine il Castello di Carlo V di cui resterete di sicuro affascinati dalle raffinate decorazioni dell’interno: i capitelli e la cornice decorata della gran sala, gli spazi illuminati da imponenti vetrate, i delicati particolari decorativi, il salone al piano superiore con le volte sostenute da possenti colonne di pietra; tutti elementi di notevole rilievo artistico.

 

 

 

GALLIPOLI 131 km - 1 giornata

 

È sicuramente una delle località più note del Salento. La cittadina, tutta arroccata su un isolotto legato alla terraferma da un lungo ponte, un tempo in pietra, offre un patrimonio culturale ed artistico di notevole interesse e bellezza. Il suo borgo antico, è un dedalo di viuzze e di vicoli tra i quali si possono scoprire gioielli di arte ed architettura sia civile che religiosa. Innanzitutto le bellissime chiese, che nate in epoca medievale e rinascimentale sono state abbellite e rifatte con il tipico gusto floreale ed elegante in epoca barocca, con maioliche dipinte sia sulle facciate che nella pavimentazione, gli altari, le statue lignee e di cartapesta e tantissimi dipinti, alcuni di grande pregio.

Please choose your language
  • English
  • Française
  • Italiano